Mese: marzo 2020

Tiragraffi multiformi, quale scegliere?

Dal modello scarno ed essenziale alla ‘palestra’ pluriaccessoriata, la gamma dei tiragraffi è davvero esagerata. Questo accessorio, ormai molto popolare e facilmente reperibile in tutti i pet shop, per non dire online, è uno strumento che fa felice il gatto e chi se ne prende cura, il primo perché trova un modo per divertirsi e affilare gli artigli, il secondo perché ha fatto un regalo che tiene occupato l’animale e, di conseguenza, più libero il padrone di casa. Le forme dei tiragraffi, o grattatoi, sono fra le più disparate. Il più elementare è un semplice foglio rigido e ondulato appendibile a parete sul quale il gatto può cimentarsi a grattare, sollevato su 2 zampe, se il graffiatoio è a pavimento non si deve neanche sforzarsi ad alzarsi perché si ritroverà comodamente spaparato a terra. Ma non sempre è così semplice,… Leggi Tutto

Umidificatori, fasce di prezzo

In fatto di prezzi la ‘forchetta’ degli umidificatori è larga. Si parte bassi, dalla fascia fra 30 e 50 euro, che comprende umidificatori a ultrasuoni basati sulla tecnologia a ioni negativi, anche piacevoli da vedere in quanto molto simili a soprammobili da collocare sul tavolo di sala o sul desk dell’ufficio dove fanno sempre bella figura anche per le vivaci tinte cromatiche. Hanno un’autonomia di circa 10 ore, dopodiché l’acqua si esaurisce e vanno ricaricati. Dotati di luce a Led creano anche magiche atmosfere negli ambienti dove vengono collocati. Saliamo di prezzo e troviamo nella fascia fra 50 e 100 euro sempre apparecchi a ultrasuoni ma più performanti come un modello TaoTronics che associa alla funzione di umidificatore quella di vaporizzatore per ambienti domestici con sistema di spegnimento automatico, in vendita a € 89,99. Per chi cerca prodotti più avanzati… Leggi Tutto

Quanti sono i modelli di stendibiancheria disponibili sul mercato?

Sono tanti i modelli di stendibiancheria disponibili sul mercato e le differenze non sono rappresentate solo dai tipi di materiali adottati per realizzarli ma anche dal design e dalla struttura che cambiando, si adatta alle esigenze della famiglia nella quale entrano. In particolare poi sono modelli realizzati  modo tale che occupino spazi ridotti e che consentano un’operazione di asciugatura semplificata al massimo. E’ l’oggetto più diffuso e più presente nelle case degli italiani e non solo in un unico modello ma in modelli fra loro diversificati anche nelle dimensioni.  Tanto per cominciare, fate attenzione ad esempio al problema “spazio” e all’ingombro che lo stendi panni avrebbe una volta entrato in casa vostra. Le soluzione presenti sul mercato per fornire risposte utili sono davvero numerose e tutte molto valide perché si adattano ad esigenze diverse come ad esempio l’asciugatura in casa,… Leggi Tutto